Tags

L’intelligenza del polpo è paragonabile a quella degli animali domestici. Rispetto alle dimensioni è dotato di una notevole massa cerebrale. Basti pensare che un esemplare non ammaestrato, in meno di due minuti, riesce a svitare il tappo di una bottiglia, per recuperare un gamberetto al suo interno e cibarsene.

Ricordo di aver letto il racconto di un polpo, che, dopo essere uscito dal suo acquario per mangiare il crostaceo di un’altra vasca, sia pacificamente tornato alla sua dimora.

E’ un animale estremamente intuitivo: riesce a capire le intenzioni di chi lo fronteggia e si concede facilmente a giochi in presenza di sub animati da buone intenzioni.

Il polpo Mimo è capace di trasformare la propria forma per ingannare le prede, come si può vedere nel video seguente:

Advertisements